Dio Ram non ha mai dubitato della dea Sita – Ramayana Mito dell’esilio di Sita

ramayana 1650231565 157.38.124.176 ABC Nakshatra Astrology

La vera storia dell’esilio di Madre Sita secondo Ramayana e antichi storici indiani

Il Ramayana è uno dei testi storici antichi più antichi e popolari al mondo, che racconta la storia del Dio Rama, un avatar del Dio Supremo Vishnu. La storia culmina nella battaglia tra Dio Rama e Ravana, il re di Lanka. Secondo i Ramcharitmanas, una versione del Ramayana scritta dal poeta Tulsidas, la dea Sita, moglie di Rama, non fu mai effettivamente portata a Lanka.

3 ABC Nakshatra Astrology

Sita non è mai andata a Lanka, c’era solo la sua ombra

Invece, la sua ombra fu catturata da Ravana e portata nel suo regno. La dea Sita rimase in India, vivendo in esilio con il dio Rama. Alla fine, Agni Pariksha (Sacred Fire Tantra) è stato eseguito per riavere la Sita originale non perché Dio Rama dubitava di lei.

Il Ramcharitmanas è un poema epico che racconta la storia del Dio Supremo Rama. Secondo la poesia, l’ombra della dea Sita fu rapita dal re demone Ravana e portata sull’isola di Lanka. Rama e suo fratello Lakshmana alla fine la salvano, ma prima che possano tornare a casa, Sita si sottopone a una prova del fuoco per dimostrare la sua innocenza. Il Ramcharitmanas afferma che Sita non andò mai effettivamente a Lanka; invece, la sua ombra è stata proiettata lì mentre è rimasta nel fuoco. Per questo si è reso necessario il test finale; Rama doveva assicurarsi di riavere indietro la Sita originale, non solo l’ombra.

1 ABC Nakshatra Astrology

Solo i timidi e i deboli lasciano le cose al destino, ma i forti e i sicuri di sé non fanno mai affidamento sul destino o sulla fortuna – Dea Sita

Un’ombra è una parte inseparabile di un essere umano. È qualcosa che tutti abbiamo e che ci segue ovunque andiamo. Per molti di noi, la nostra ombra è qualcosa che diamo per scontato e a cui non pensiamo molto. Tuttavia, le nostre ombre possono effettivamente dirci molto su noi stessi. possono essere fonte di conforto o insicurezza, a seconda di come ci sentiamo nei loro confronti. In alcune culture, le ombre sono viste come esseri spirituali collegati alle nostre anime. In altri, sono visti come una rappresentazione dei nostri sé più oscuri. Indipendentemente da come vedi la tua ombra, non si può negare che sia una parte di te. Proprio come sei incompleto senza la tua ombra, così anche il mondo è incompleto senza luce e oscurità.

L’ombra è associata al riflesso del anima. L’ombra contiene tutte le qualità che reprimiamo o neghiamo. Per questo motivo, l’ombra è spesso vista come una fonte di saggezza e potere. Nella storia de Il Ramayana, Dio Rama che era nato come essere umano e si trova ad affrontare il compito di salvare sua moglie, Sita, dal re demone Ravana.

Un’ombra è più di un semplice riflesso di noi stessi. È una parte di noi, un’estensione del nostro stesso essere. E proprio come siamo incompleti senza la nostra ombra, così anche le nostre vite sarebbero incomplete senza le ombre dei nostri cari. Se un demone catturasse l’ombra di nostra madre o nostro padre, combatteremmo con le unghie e con i denti per riaverla. Perché senza la loro ombra non sarebbero più quello che sono.

4 ABC Nakshatra Astrology

La storia dell’evoluzione umana. Sblocca il tuo potenziale con antichi classici storici.

Il Ramayana è un’antica epopea sanscrita che racconta la storia di Rama, un principe retto che viene esiliato dal suo regno e costretto a vivere nella foresta per quattordici anni. Il Ramayana non è solo una storia; è anche un manuale per vivere una bella vita. I 24.000 versi del Ramayana possono richiedere mesi o addirittura anni per essere compresi e apprezzati appieno. Tuttavia, coloro che praticano la spiritualità sanno che se chiediamo aiuto a Madre Natura, lei ci aiuterà a capire i concetti di storia e origine umana. La natura ha la responsabilità di aiutare gli esseri umani a raggiungere il loro massimo potenziale. Studiando il Ramayana, possiamo imparare a vivere la nostra vita in accordo con il dharma, o rettitudine.

2 ABC Nakshatra Astrology

Ramayana ha infiniti messaggi segreti attraverso i quali è possibile esplorare i segreti dell’universo. Ci sono stati milioni di esseri umani che sono stati in grado di sbloccare il loro vero potenziale con antichi classici storici. Erano anche curiosi quanto noi riguardo alla comprensione della verità dell’evoluzione umana.

Epic Ramayana è un antico testo storico che ha incuriosito gli esseri umani per secoli. Molti credono che questo testo contenga messaggi segreti sull’universo e sul nostro posto al suo interno. Dal momento che pochissime persone capiscono effettivamente la lingua sanscrita, questo porta all’interpretazione del Ramayana in molti modi da vari ricercatori come te e me.

Oltre il 15% della popolazione mondiale crede che leggere e comprendere antichi classici storici come Ramayana e Mahabharata aiuti a sbloccare il nostro vero potenziale, mentre altri lo vedono come una storia di bene che trionfa sul male. Indipendentemente da come interpreti o comprendi i 24.000 versi sanscriti, non c’è dubbio che ha un potere infinito di educare e illuminare i suoi devoti lettori. Con così tanta saggezza da offrire, non c’è da stupirsi che il Ramayana rimanga uno dei classici più popolari ma più antichi del mondo oggi.